La Torre di Porta Nuova

Il progetto
Obiettivo del progetto è quello di garantire la conservazione e la valorizzazione della storica torre alberaria coniugando tali esigenze alle necessità che scaturiscono dalle nuove funzioni di spazio espositivo e centro culturale. L'edificio si presenta tripartito al suo interno: un vano centrale distribuisce ad una porzione occidentale di forma rettangolare lunga e stretta e ad una porzione orientale a pianta trapezoidale. Lo spazio interno trova ricomposizione solo a livello secondo, quota +8.57, attraverso due grandi archi ogivali posti sui muri di spina. Il progetto proposto riconosce nella continuità verticale dello spazio interno e nell'unitarietà spaziale che si genera a quota +8.57 , le caratteristiche tipologiche, formali e strutturali che intende sottolineare, valorizzare ed intepretare con un insieme strutturato di opere e con la razionalizzazione dei principali sistemi di risalita.

Il futuro della torre
La Torre diventerà un centro di produzione sui temi della ricerca scientifica, storica culturale e artistica riguardanti l’Arsenale. Sarà inoltre una “vetrina” e un punto informativo delle attività che prendono vita all’interno dell’Arsenale e sono alimentate dai soggetti ed enti che nell’area risiedono o che dell’area sono attenti conoscitori. Gli uffici saranno quindi occupati da ricercatori e studiosi, gli spazi comuni saranno aperti all’uso della città e frequentati da chi vorrà conoscere la storia passata dell’Arsenale e le sue prospettive di sviluppo. Lo spazio espositivo sarà messo a disposizione anche degli artisti che potranno confrontarsi con l’eccezionale struttura della Torre


Progettisti: architetti Francesco Magnani e Traudy Pelzel
Inizio dei lavori : 19 marzo 2009
Stato di avanzamento: ultimati nell'aprile 2011
Importo dei lavori a base d'asta: 4.137.355,37 euro
Finanziamenti: Agenzia del Demanio,Comune di Venezia su fondi Prusst, Regione Veneto su fondi CIPE
Impresa esecutrice: S. A. C.A.I.M. S.p.A.

 

 

Arsenale di Venezia Spa in liquidazione - Tesa 105 Arsenale di Venezia
tel +39.041.241.2020 - fax +39.041.5256170 - direzione@arsenaledivenezia.it