Cristalli CBD

Sono i cristalli CBD meglio del olio?

La risposta alla domanda, se i cristalli CBD sono “meglio” del olio CBD non è cosi facile come può sembrare. Ci sono degli studi che hanno dimostrato che l’olio CBD ad ampio spettro (ciò significa che contiene tutte le sostanze della pianta della canapa) sia più efficace sotto la maggior parte di circostanze, paragonato al isolato.

Ma perché è cosi? Questa è la parte complicata della risposta, siccome non è esattamente stato chiarito. Per qualche strana ragione il CBD è più “efficace” quando in presenza di altri cannabinoidi, terpeni, ecc. I cristalli CBD isolati possono sempre ottenere un ottimo effetto, essendo molto potenti, ma per un effetto “terapeutico” la maggior parte di utenti consiglia un olio ad ampio spettro.

Detto questo, tante persone preferiscono i cristalli CBD agli altri metodi di consumazione, anche se non offrono un effetto cosi “completo” Ecco alcune delle ragioni di questo:

  • Contengono zero THC. Se ci credete o no, tante persone sono cadute sugli test antidoping dopo aver consumato oli CBD ad ampio spettro. Tante delle maggiori compagnie produttrici dichiarano la presenza di tracce di THC (meno del 0,3%). Per essere al 100% sicuri tante persone preferisce usare i cristalli, siccome sono la forma più pura per consumare il CBD.
  • Potete aggiungerli a pietanze o bevande. Potete sicuramente aggiungere l’olio CBD a pietanze e bevande, ma siccome e già saturato nella base, non servirà al scopo di cucinare. I cristalli CBD, dall altra parte possono essere aggiunti a ogni tipo di pietanza o bevanda per ottenere una potente dose di CBD senza avere il gusto distinto del olio.
  • Potete anche fumarli con i vaporizzatori! Se non siete famigliari con questa forma di consumo, e praticamente una tecnica piuttosto nuova che la gente usa per svapare / inalare dosi incredibilmente potenti di CBD per un effetto intenso e terapeutico.

Se almenno una di queste tecnice vi interessa, forse i cristalli CBD sono la forma perfetta per voi per ottenere l’esperienza e l’effetto desiderato. Ecco i metodi migliori per usere i cristalli nella loro massima potenza:

  1. Metteteli nel cibo. Probabilmente la maggior ragione per la quale la gente li preferisce agli oli è che potete usarli ovunque in cucina comunque vogliate. Potete aggiungerli a biscotti, nel te, nel caffè, o magari anche aggiungerli nella pasta al ragù. Tutti ottimi modi per ottenere la dose di CBD senza un retrogusto strano.
  2. Potete fumarli. Come già detto, fumare il CBD per la massima potenza sta diventando una moda piuttosto popolare. Anche tra gli consumatori anziani che usano il CBD per diminuire il dolore, o per un effetto antiinfiammatorio.
  3. Potete trasformarli nella crema CBD. Ci sono tante persone che sono pratiche nel creare creme fai da te, balsami completamente naturali, è aggiungere del CBD a queste creme non può che migliorare il loro effetto terapeutico. Tante persone le trovano ottime per combattere le infiammazione e artrite, come anche altre forme di problemi di dolori cronici.